Manifestazioni e propaganda

MANIFESTAZIONI SOCIALI E ATTIVITÀ DI PROPAGANDA

Il 2003 è stato, come i precedenti, un anno denso di manifestazioni, di varia natura, organizzate sia per promuovere la coesione associativa sia per propagandare l'opera dell'AVIS e invitare un sempre maggior numero di cittadini a divenire soci. In tema di propaganda è stata dedicata particolare attenzione al mondo giovanile, nella convinzione, maturata nel corso degli ultimi anni, che l'adesione dei giovani sia particolarmente importante per garantire la continuità nel tempo della nostra associazione.
Nei paragrafi successivi le varie manifestazioni ed iniziative saranno esaminate riducendo all'essenziale la cronaca e soffermandosi ad analizzare l'andamento delle stesse ed i risultati ottenuti.

Campagna nelle scuole

Quest'iniziativa si rivolge al mondo giovanile dal momento che si svolge nelle scuole elementari, medie inferiori e superiori con lo scopo di gettare il seme della solidarietà avisina fin dalla giovane età. Nel corso di tutto l'anno scolastico il consigliere Aldo SCUSSEL, responsabile di quest'attività per le scuole medie inferiori, con la collaborazione di Fiorella SALUSSOLIA, Rita CHIEREGATO, Maria BALICE e Marilena BOITA, ha organizzato incontri con diverse classi in ben 19 scuole medie e 5 scuole elementari per un totale di 830 ragazzi contattati, di cui 100 nelle scuole elementari e 730 nelle seconde medie. Per quanto riguarda le scuole medie superiori, Viglio, Pignocco e Salussolia, avvalendosi della collaborazione dei dottori Affif BARBARA, Pier Luigi TARIZZO e Marco TUCCIARONE del Centro Trasfusionale, hanno organizzato incontri con una ventina di classi delle scuole medie superiori, contattando più di 800 studenti.

Campionato di monopattino

Anche il campionato di monopattino ha raggiunto un seguito veramente notevole e, possiamo dire senza presunzione, che l'ottava edizione ha superato ogni previsione in fatto di partecipazione alle varie gare. Sempre aggiornato il sito internet (http://www.avismonopattino.it) realizzato da Federico TORTI. Da segnalare, oltre alle consuete gare inserite nel Campionale Sociale, anche le gara di Cervinia di sabato 2 agosto, di Ivrea di domenica 3 agosto come EUROCAP e la trasferta in Olanda il 30 e 31 agosto di Igor RICCI, Federico TORTI ed Elisa VIGLIO nell'ambito della COPPA EUROPA di monopattino. Il resoconto dettagliato delle gare di monopattino, è stato inserito nei due articoli sul nostro notiziario. Inoltre gare promozionali a Baldissero lunedì 2 giugno, a Villareggia sabato 7 giugno e a Burolo domenica 21 settembre.

Gita Sociale a Saluzzo

Domenica 14 settembre riuscita gita sociale a Saluzzo. Numerosi i partecipanti che hanno avuto la possibilità di visitare il Castello di Manta, accompagnati dalla guida turistica Elisa.
Dopo la visita al Castello, sosta per la pausa pranzo presso il Ristorante "Persico" di Saluzzo, dove i partecipanti hanno assaporato un ottimo pranzo. Nel pomeriggio visita alla città storica di Saluzzo e, per chi non se la sentiva di percorrere le salite piuttosto ripide, possibilità di fare shopping per le vie di Saluzzo, particolarmente animate dalla manifestazione SPORT IN PIAZZA.

Torneo di beach volley "tre contro tre"

Volley2003Domenica 22 giugno si è svolta la prima edizione del torneo di beach volley nella formula estiva "3 vs 3" presso la palestra Antonicelli di Bellavista.
Buon successo di partecipanti (12 squadre e ben 43 atleti) e anche il pubblico è accorso in buon numero.
Caldo tropicale e gran divertimento per tutti gli atleti distribuiti su un'ampia fascia di età: dalle giovani promesse del volley femminile ai consolidati pallavolisti tuttora impegnati a livello agonistico e per finire alle vecchie glorie della pallavolo canavesana.

Vittoria finale della squadra DOLCE E SALATO contro I BULGARI per 25 a 23.


Giornata di Sport & Divertimento

L'undicesima edizione di questa collaudata manifestazione, svoltasi domenica 24 agosto, è stata caratterizzata dal bel tempo, ma non dal caldo africano dei giorni precedenti.
Torneo di calcio dedicato alla famiglia Bertolino con la partecipazione di quattro squadre di veterani. La finale è stata vinta dall'Avis-Ivrea che ha battuto la squadra bolognese di San Giovanni in Persicelo. Tanta gente anche quest'anno sia la pranzo che a seguire le varie gare sportive e, per il divertimento dei piccoli, le magie e i giochi di prestigio del Mago Miki.

Corsa dei 5 Laghi

Domenica 31 agosto, con partenza e arrivo davanti la nostra sede, ha avuto luogo la 26a edizione della Corsa dei 5 Laghi, corsa inserita nel 25° Campionato Podistico Canavesano. Ottima l'organizzazione dell'AVIS-Ivrea, Podistica Dora Baltea, in collaborazione con il comune di Ivrea; degno di nota il contributo dato dal Gruppo ARI (Associazione Radioamatori Italiana di Ivrea) che ha permesso ai numerosi spettatori presenti all'arrivo di avere aggiornamenti in tempo reale della corsa. Moltissimi i partecipanti, 330 podisti che hanno percorso i 23,8 km. del percorso sotto un caldo torrido. I vincitori della gara sono stati l'atleta tunisino Tahar BOUZAZOU in campo maschile e la "solita" Cinzia ALLASIA in quello femminile.

Castagnate

Le castagnate AVIS sono ormai diventate una piacevole tradizione. Quest'anno si sono svolte a Vestignè il 19 ottobre, a Ivrea e San Giorgio C.se il 26 ottobre, Strambino il 1° novembre e a Vico C.se il 9 novembre.

Natale AVIS 2003

Oltre la consueta distribuzione dei pacchi omaggio ai soci, avvenuta presso la sede sociale dal 9 al 20 dicembre, numerose iniziative teatrali sono state organizzate presso le sottosezioni, delle quali daremo ampio risalto nel prossimo paragrafo. Per quanto riguarda Ivrea, il consiglio direttivo ha organizzato l'operetta "CIN CI LA'" della Nuova Compagina di Operetta "MASSIMINI".
Lo spettacolo è stato presentato al Teatro Giuseppe Giacosa domenica 7 dicembre alle ore 16,00 e alle ore 21,00. Purtroppo poco pubblico ha assistito alle due rappresentazioni, che vista la bravura degli artisti, meritava un cornice più numerosa.


ATTIVITA' DELLE SOTTOSEZIONI

Anche nel 2003 le sottosezioni si sono rivelate un validissimo strumento per svolgere l'attività associativa in tutto il vasto territorio in modo articolato e rispondente alle varie realtà locali.
Tutte le sottosezioni hanno pienamente adempiuto a questo compito affiancandosi al Consiglio Direttivo nel portare nelle rispettive zone di competenza le manifestazioni da questo organizzate (gare di monopattino, castagnate, Natale AVIS, ecc...) ed integrandole con quegli aspetti utili a rendere la stessa rispondente alle esigenze locali.
Ancora una volta il loro contributo si è quindi rivelato essenziale per una completa presenza sul territorio.

San Giorgio Canavese

Monopattino2003L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Roberto MEOTTO, è stata l'organizzazione di tre gare di monopattino, a Cuceglio sabato 5 luglio, a San Giorgio sabato 6 settembre, inserita nel campionato sociale in collaborazione con la Pro-Loco e ad Agliè domenica 28 settembre; la castagnata, il 26 ottobre, in collaborazione con l'AIDO locale e lo spettacolo teatrale sabato 13 dicembre, in collaborazione sempre con il gruppo AIDO, "La pension dij'ambroion" della Compagnia "Ij Malinteis Ad Beinasc" in occasione del Natale AVIS, con la distribuzione dei pacchi dono

Strambino

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Fernando GIANNINI è stata caratterizzata dall'organizzazione di due gare di monopattino, il 18 maggio a Strambino e il 21 giugno a Romano C.se; domenica 25 maggio concerto dell'Associazione Culturale "Music Hall" di Strambino in occasione del 10° anniversario dell'intitolazione della Piazza De Maria e inaugurazione del nuovo labaro della sottosezione; la castagnata il 1° novembre e domenica 14 dicembre nell'ambito del mercatino "Il Bello e il Buono", la distribuzione dei pacchi dono.

Valchiusella

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Domenico RAVETTO ENRI è stata l'organizzazione di tre serate; la prima a Pecco il 24 maggio, in collaborazione con la Pro-Loco, con la presentazione della commedia "LA BUSIA A VA AN FERIE" a cura della Compagnia Teatrale dell'Associazione Culturale "Pinin Pacot" di Rivodora; la seconda a Lugnacco sabato 31 maggio, in collaborazione conCommedia2003 la Pro-Loco, con il concerto dell'Associazione Culturale MUSIC HALL di Strambino, con un repertorio del novecento (brani jazz, arie da celebri musical ecc.) e la terza a Vistrorio sabato 7 giugno, sempre in collaborazione con la Pro-Loco, con lo spettacolo teatrale della Compagnia Teatrale Attaccabottoni con la commedia in tre atti "Soa Ecelenssa 'd Porta Palass"; la giornata al Lago di Meugliano (8 giugno) nell'ambito del tradizionale appuntamento Valchiusella in Festa, il 22 agosto, in collaborazione con la Pro Loco e l'Associazione Sportiva, la gara di monopattino a Vistrorio, inserita nel campionato sociale; la castagnata a Vico C.se,il 9 novembre. Altro appuntamento, sabato 20 dicembre a Lugnacco, la rappresentazione della commedia "Mama mia mi veuy marieme" della Compagnia Filodrammatica Sancarlese e distribuzione dei pacchi dono ai soci prima e dopo la commedia; domenica 21 dicembre, distribuzione dei pacchi dono a Vico C.se, presso la sede sociale.

Vestignè

L'attività svolta dalla sottosezione è stata caratterizzata dall'organizzazione di una gara di monopattino il 12 settembre a Vestignè nell'ambito del campionato sociale; la tradizionale castagnata il 19 ottobre, con l'esposizione di macchine e attrezzi agricoli d'epoca. Infine la distribuzione del pacco dono sabato 13 dicembre presso il salone pluriuso dove veniva presentata la commedia "Carlin Cerutti, sarto per tutti" della compagnia teatrale "Tredici a Teatro" di Vische.

Gruppo Sportivo Podistico

Anche quest'anno il Gruppo Sportivo Podistico AVIS ha portato per le strade del Canavese il suo messaggio di solidarietà. Fondamentale l'apporto dato per l'organizzazione della Corsa dei 5 Laghi. Da segnalare la vittoria nel campionato podistico canavesano dell'atleta Renzo MUSSO, nella categoria MM55.


ATTIVITÀ A LIVELLO PROVINCIALE, REGIONALE E NAZIONALE

Anche nel 2003 sono continuati i contatti con le altre AVIS del quarto gruppo sempre improntati su sincera amicizia e reciproca collaborazione. Aderendo agli inviti dell'esecutivo provinciale, si sono tenute presso la nostra sede due incontri con le sezioni vicine: Agliè, Caluso, Castellamonte, Cuorgnè, Mazzè-Tonengo, Oglianico e Villareggia, di cui una con i responsabili dell'esecutivo provinciale.
In particolare in tale ambito si è unanimemente deciso di rivendicare una maggior presenza dei rappresentanti della nostra zona nella delegazione per l'assemblea nazionale.

Concludendo, non resta ora che invitare i soci ad una attenta analisi di quanto qui esposto, del lavoro fatto, e delle valutazioni proposte. Solo questa attenta riflessione potrà garantire un sereno e costruttivo dibattito assembleare che consenta di fornire al Consiglio Direttivo precise linee d'azione per l'anno in corso, il primo del nuovo consiglio direttivo in carica per il triennio 2004-2006