Manifestazioni e propaganda

MANIFESTAZIONI SOCIALI E ATTIVITÀ DI PROPAGANDA

Il 2005 è stato, come i precedenti, un anno denso di manifestazioni, di varia natura, organizzate sia per promuovere la coesione associativa sia per propagandare l'opera dell'AVIS e invitare un sempre maggior numero di cittadini a divenire soci.
In tema di propaganda è stata dedicata particolare attenzione al mondo giovanile, nella convinzione, maturata nel corso degli ultimi anni, che l'adesione dei giovani sia particolarmente importante per garantire la continuità nel tempo della nostra associazione.
Nei paragrafi successivi le varie manifestazioni ed iniziative saranno esaminate riducendo all'essenziale la cronaca e soffermandosi ad analizzare l'andamento delle stesse ed i risultati ottenuti.

Campagna nelle scuole

Quest'iniziativa si rivolge al mondo giovanile dal momento che si svolge nelle scuole.
Quest'anno è stata organizzata come segue:

  • Nelle scuole medie inferiori con lo scopo di gettare il seme della solidarietà avisina fin dalla giovane età.Nel corso di tutto l'anno scolastico 2004-2005 il consigliere Aldo SCUSSEL, responsabile di questa sezione, con la collaborazione di Maria BALICE, Bruna BERTOLA, Franca FESSIA e Marilena BOITA, ha tenuto 25 conferenze in ben 16 scuole medie, 37 classi per un totale di 750 ragazzi contattati.
  • Nelle scuole medie superiori purtroppo quest'attività si è interrotta per la mancata disponibilità dei medici.

Concerto La Musica nel Sangue 2

MS1Sabato 14 maggio si è svolta la seconda edizione de LA MUSICA NEL SANGUE, un concerto rock organizzato da Alessandro PREGIONE, nostro giovane consigliere, per avvicinare i giovani al dono del sangue.
Hanno partecipato al concerto i GREY SEASON, al loro primo concerto in pubblico, che hanno presentato diverse cover rock, gli EPOCHE' portacolori di un rock denso di richiami elettronici e per ultimi a salire sul palco gli eporediesi MADRELUNA, collaudata band da diversi anni sul territorio canavesano.
Nonostante la giornata non bella dal punto di vista meteorologico, molti giovani hanno apprezzato e condiviso questo concerto che sicuramente avrà un seguito nei prossimi anni.

Campionato di monopattino

Anche il campionato di monopattino ha raggiunto un seguito veramente notevole e ogni anno si registra un incremento rispetto all'anno precedente. Anche la decima edizione ha superato ogni previsione in fatto di partecipazione alle varie gare e fanno fede le statistiche riportate sui due numeri del notiziario Avis Ivrea Notizie.
Sempre aggiornato il sito internet (http://www.avismonopattino.it) realizzato da Federico TORTI.
Da segnalare, oltre alle consuete gare inserite nel Campionale Sociale, l'organizzazione dei Campionati Europei nella tre giorni di Ivrea l'8 luglio, per la gara individuale di 12 km, a Torino il 9 luglio per la staffetta e ad Agliè il 10 luglio per la gara individuale di 33 km.
Inoltre alcuni atleti ed atlete hanno partecipato alle gare del Campionato Mondiale in Finlandia e Germania.

Torneo di beach volley "tre contro tre"

Domenica 22 maggio, si è svolta la terza edizione del torneo di beach volley nella formula estiva "3 vs 3" presso il centro sportivo 3B di Borgofranco d'Ivrea, tappezzato di striscioni avisini e poster della nostra testimonial Cristina GIAI PRON.
Ottimo successo di partecipanti (24 squadre e ben 89 atleti) e ottima l'organizzazione di Ezio CARAZZATO che coadiuvato da Giuseppe PIGNOCCO, Elidio VIGLIO e diversi consiglieri, ha portato una ventata d'entusiasmo e divertimento.
Vittoria della squadra OSELLA di Pinerolo che ha sconfitto per 21-18 la squadra dei BAMBINI ROTANTI. Miglior giocatore del torneo Davide SCALI e miglior giocatrice Eva MARICO.
Oltre al torneo dei "senior" si è disputato un torneo di mini beach volley, per ragazzini di età compresa tra i 10 e i 13 anni, organizzato dalla donatrice nonché consorte di Ezio Luisa ALBERTON, coadiuvata da alcune collaboratrici e collaboratori.
Hanno vinto il torneo la squadra dell'IBIESSE, che ha battuto in finale la squadra della PGS MONTALTESE. Gli incontri si sono disputati su tre campi per un totale di 105 partite per i "senior" e circa 60 gare per gli "under" con inizio alle ore 9.00 per concludersi con la finale alle ore 19.00 circa senza alcuna interruzione.
Un ringraziamento a Massimo SARDO, autore delle belle fotografie della manifestazione.

Passeggiata culturale

Domenica 12 giugno a Romano C.se, è stata organizzata una passeggiata culturale tra sapori tipici, aria buona e antiche architetture, tutto all'interno di "Città d'arte a porte aperte". Questa iniziativa, promossa da qualche anno a livello provinciale, viene ora portata avanti dai comuni e dalle associazioni locali con l'obiettivo di promuovere e valorizzare quel territorio in cui viviamo, ma che pochissimi conoscono.
Visitare Romano è un'occasione per riscoprire un passato completamente sconosciuto, fatto di competenze tecniche, manualità e solidarietà tra cittadini.
Dopo aver visitato il centro storico, l'antico quartiere medioevale, si riparte in pulmino per visitare la palude e le zone umide di Romano, con tanto di spiegazione curata da un geologo di professione e poi un centro specializzato nella produzione biologica del miele. Ricapitolando, arte, storia, cucina, ambiente, musica, cultura popolare, tutti ingredienti che hanno reso davvero piacevole questa giornata.

Fiaccolata a Burolo

Sabato 25 giugno la "Fiaccola della Vita e della Solidarietà" AVIS-AIDO è partita da Ivrea alla volta di Burolo.
Partenza da Ivrea, in Piazza di Città, passaggio da Cascinette e arrivo a Burolo. L'arrivo della fiaccola, di notte, al centro del padiglione gremito, è stato molto suggestivo ed il pubblico presente a salutato con molto calore i podisti del Gruppo Sportivo AVIS che con il solito entusiasmo hanno percorso circa 20 km.

Giornata di Sport & Divertimento

Andrate 1Abbiamo fatto 13!!! Non abbiamo vinto al totocalcio, ma bensì tredicesima edizione della giornata di sport e divertimento di Andrate, che raccoglie sempre unanimi consensi tra le persone che vi partecipano.
Bel tempo domenica 28 agosto e splendida scenografia con i nuovi striscioni blu su sfondo bianco della nostra associazione. Prende il via alle ore 9.00 il torneo di calcio over 35 che vedrà la squadra del Virus Meroni vincitrice davanti a Veterani Montalto, Veterani Avis e Murphy's Ivrea.
l pranzo abbiamo raggiunto la prestigiosa cifra di 250 persone e possiamo dire con giustificato orgoglio, che non c'era più un solo posto libero.
Nel pomeriggio il Mago Miki ha intrattenuto con giochi e magie i piccoli presenti e i tornei di bocce e pinacola hanno riscosso un buon successo di partecipanti. Un grazie al sindaco Giulio ROFFINO e al presidente della Pro Loco Maurizio CHIOSO per la preziosa collaborazione.

Corsa dei 5 Laghi

Domenica 4 settembre, con tanta commozione visto che non era più con noi la presidente del Comitato Organizzatore Fiorella SALUSSOLIA, ha preso il via la 28a edizione della Corsa dei 5 Laghi, ancora una volta magistralmente organizzata dall'Avis-Ivrea, in collaborazione con la Podistica Dora Baltea.
Record assoluto di partecipanti, 400 podisti che hanno percorso i quasi 24 km, con partenza da Corso Massimo d'Azeglio ed arrivo in via dei Cappuccini, davanti alla nostra nuova sede sociale.
La premiazione dei 380 atleti giunti al traguardo, rappresentanti di 86 società (diverse nuove e in aumento quelle fuori regione) ha concluso questa riuscitissima manifestazione.

24 ore no stop di basket

24OrePer la 1° volta in Canavese viene organizzata una 24 ore no stop di basket dal fac-totum Ezio CARAZZATO con la collaborazione di Enrico GRAZIELLI, Elidio VIGLIO, Giuseppe PIGNOCCO ed Augusto CONEDERA nei giorni di sabato 10 e domenica 11 settembre, presso il Centro Sportivo 3B di Borgofranco d'Ivrea.
Tale manifestazione è stata organizzata ed inserita nel più ampio progetto di sensibilizzazione e propaganda per la nostra missione, che è incrementare sempre di più il dono del sangue, come principio di solidarietà, rivolto ai meno fortunati.
La super gara si è svolta fra due maxi squadre di 50 giocatori ciascuna, che autogestendosi, ne hanno garantito la presenza continua in campo per tutta la durata dell'incontro, con una sola interruzione di un'ora circa nella notte per le impietose condizioni atmosferiche.
Possiamo senz'altro considerare, anche se il punteggio è stato regolarmente tenuto, e ha visto la squadra AVIS-BIANCO BLU prevalere di pochi punti (1.654 a 1.649) sulla squadra AVIS-ROSSO BIANCA, TUTTI ABBIAMO VINTO, perché sui volti, pur stremati da tale impegno, regnava la felicità di aver partecipato a questa maratona.
Un grazie veramente a tutti per questa splendida due giorni.

Castagnate

Le castagnate AVIS si sono svolte a Vestignè il 16 ottobre, a Strambino il 1° novembre, a Ivrea il 6 novembre ed a San Giorgio C.se il 13 novembre.

Natale AVIS 2005

Oltre la consueta, numerose iniziative teatrali sono state organizzate presso le sottosezioni, delle quali daremo ampio risalto nel prossimo paragrafo.

ATTIVITA' DELLE SOTTOSEZIONI

Anche nel 2005 le sottosezioni si sono rivelate un validissimo strumento per svolgere l'attività associativa in tutto il vasto territorio in modo articolato e rispondente alle varie realtà locali.
Tutte le sottosezioni hanno pienamente adempiuto a questo compito affiancandosi al Consiglio Direttivo nel portare nelle rispettive zone di competenza le manifestazioni da questo organizzate (gare di monopattino, castagnate, Natale AVIS, ecc...) ed integrandole con quegli aspetti utili a rendere la stessa rispondente alle esigenze locali. Ancora una volta il loro contributo si è quindi rivelato essenziale per una completa presenza sul territorio.

San Giorgio Canavese

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Roberto MEOTTO, è stata l'organizzazione di tre gare di monopattino, a Cuceglio sabato 2 luglio, a San Giorgio sabato 3 settembre, inserita nel campionato sociale in collaborazione con la Pro-Loco e ad Agliè domenica 2 ottobre; la castagnata domenica 13 novembre e sabato 3 dicembre, presso il Teatro Comunale di via Piave, la commedia comica in due atti "La famija al'è grosa…sèmpre pì gròsa" del Gruppo Teatrale Giovanile "I farinèi" di Sparone in occasione del Natale AVIS, in collaborazione con l'AIDO locale, con la distribuzione dei pacchi dono.

Strambino

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Maria Rosa BURLANDO è stata caratterizzata dall'organizzazione della serata pro Asilo Bonafide, per sostenere la benemerita istituzione che assicura dal lontano 1857 un importante servizio per la popolazione strambinese, due gare di monopattino, domenica 1° maggio a Strambino e sabato 12 giugno a Romano C.se; la castagnata martedì 1° novembre e venerdì 16 dicembre, presso il salone polifunzionale, un concerto di fisarmoniche del gruppo "Accordèon" guidati dai professori Cinzia TARDITI e Gianni CERETTO in occasione del Natale AVIS, con la distribuzione dei pacchi dono.

Valchiusella

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Domenico RAVETTO ENRI è stata l'organizzazione della fiaccolata sabato 4 giugno, in collaborazione con il gruppo Alpini di Vistrorio; la serata teatrale sabato 2 luglio a Vistrorio nel piazzale antistante il salone pluriuso con la compagnia teatrale "I Farfui" di Alpignano, che hanno presentato la commedia "Idelmina la spusa sviciulina"; venerdì 19 agosto, in collaborazione con la Pro Loco e l'Associazione Sportiva; la gara di monopattino a Vistrorio, inserita nel campionato sociale.
Infine mercoledì 7 dicembre, presso il salone pluriuso di Lugnacco il Gruppo Teatrale "Tredici a Teatro" ha presentato la commedia in tre atti comici "Pianôla Trombon e la stanssa bôrgna" di Alberto Rossigni, con la distribuzione dei pacchi dono ai soci prima e dopo la commedia; giovedì 8 dicembre, distribuzione dei pacchi dono a Vico C.se, presso la sede sociale.

Vestignè

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Adriano AIBINO è stata caratterizzata dall'organizzazione di una gara di monopattino venerdì 16 settembre a Vestignè nell'ambito del campionato sociale; la tradizionale castagnata domenica 16 ottobre in Piazza Caduti, con grande partecipazione di pubblico, anche grazie all'organizzazione da parte di alcune mamme, della tombola dei bambini; martedì 18 ottobre, castagnata nelle scuole elementari e medie con il raggiungimento di un piccolo record, 4 quintali di castagne "arrostite" complessivamente.
Infine la distribuzione del pacco dono sabato 17 dicembre presso il salone pluriuso.

Associazione Dilettantistica Gruppo Sportivo AVIS-Ivrea

Nuova denominazione e nuova veste per il Gruppo Sportivo che ha dato origine alla nuova società dotandosi di una propria personalità giuridica con tanto di statuto, codice fiscale e partita IVA. Questa nuova veste non cambia però la natura del Gruppo Sportivo che fissa nel proprio statuto lo scopo istituzionale di supporto alla propaganda associativa avisina. Vengono accorpate tutte le attività sportive (podismo, monopattino ecc.).

Attività a livello Provinciale, Regionale e Nazionale

AssNaz1Anche nel 2005 sono continuati i contatti con le altre AVIS dell'ASL9 sempre improntati su sincera amicizia e reciproca collaborazione.
Aderendo agli inviti dell'esecutivo provinciale, si è tenuto presso la nostra sede un incontro con le sezioni vicine: Agliè, Caluso, Castellamonte, Cuorgnè, Mazzè-Tonengo, Oglianico e Villareggia, per concordare posizioni comuni in occasione delle assemblee Provinciale, Regionale e Nazionale.