Manifestazioni e propaganda

MANIFESTAZIONI SOCIALI E ATTIVITÀ DI PROPAGANDA

Il 2007 è stato, come i precedenti, un anno denso di manifestazioni, di varia natura, organizzate sia per promuovere la coesione associativa sia per propagandare l'opera dell'AVIS e invitare un sempre maggior numero di cittadini a divenire soci. In tema di propaganda è stata dedicata particolare attenzione al mondo giovanile, nella convinzione, maturata nel corso degli ultimi anni, che l'adesione dei giovani sia particolarmente importante per garantire la continuità nel tempo della nostra associazione. Nei paragrafi successivi le varie manifestazioni ed iniziative saranno esaminate riducendo all'essenziale la cronaca e soffermandosi ad analizzare l'andamento delle stesse ed i risultati ottenuti.

Campagna nelle scuole in collaborazione con AEG

Quest'iniziativa si rivolge al mondo giovanile dal momento che si svolge nelle scuole. Quest'anno è stata organizzata come segue: Nelle scuole medie inferiori con lo scopo di gettare il seme della solidarietà avisina fin dalla giovane età. Nel corso di tutto l'anno scolastico 2006-2007 il consigliere Aldo SCUSSEL, responsabile di questa sezione, con la collaborazione di Maria BALICE, Patrizia CERVELLIN, Franca FESSIA, ha tenuto conferenze in ben 13 scuole medie, 37 classi per un totale di 670 ragazzi contattati. Per l'acquisto del materiale di propaganda, l'Azienda Esercizio Gas di Ivrea ha voluto contribuire in modo tangibile a favore della nostra attività e alla quale vanno i nostri più sentiti ringraziamenti.

Campionato di monopattino

Anche il campionato di monopattino ha raggiunto un seguito veramente notevole e ogni anno si registra un incremento rispetto all'anno precedente. Anche l'undicesima edizione ha superato ogni previsione in fatto di partecipazione alle varie gare e fanno fede le statistiche riportate sui due numeri del notiziario Avis Ivrea Notizie. Sempre aggiornato il sito internet (http://www.avismonopattino.it) realizzato da Federico TORTI. Da segnalare, oltre alle consuete gare inserite nel Campionale Sociale, l'organizzazione dell'Eurocup Ivrea il 30 giugno e il 1° luglio, a Verrayes (AO) il 4 e 5 agosto. Di rilievo la partecipazione ai Campionati Europei svoltisi in Germania dal 17 al 19 agosto, dove la squadra, unica rappresentante italiana, è risultata la più numerosa dopo i padroni di casa e si è classificata al secondo posto nel medagliere (preceduti solo dai fuoriclasse olandesi) totalizzando 7 ori e un bronzo. Di particolare interesse le prove di Luca VIGLIO, concorrente nella categoria juniores, che ha conquistato 3 dei 7 ori raccolti dalla nostra squadra.

Avis Atletica Ivrea

Nel corso del 2007, la nostra sezione ha firmato un accordo triennale di collaborazione con la società sportiva ATLETICA IVREA, per le categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti, cioè ragazzi e ragazze nati dal 1992 al 2001. Contribuire a far crescere questi giovani con lo sport agonistico darà sicuramente buoni risultati ed è proprio dai giovani che bisogna iniziare a parlare di solidarietà. Molti giovani si sono segnalati con risultati eccellenti tra cui Martina CARAZZATO, primogenita di Ezio nostro consigliere e rappresentante del consiglio provinciale, Ilaria CARLISI, Elia DOSIO, Andrea GIUNTO, Filippo CONTA e Francesca GRANGE, partecipante ai Campionati Italiani e tanti altri.

Fiaccolata a Ivrea-Settimo Vittone

FiaccIvreaSettimoSabato 9 giugno la "Fiaccola della Vita e della Solidarietà" AVIS-AIDO è partita da Ivrea alla volta di Settimo Vittone, con la collaborazione della sezione ANA di Ivrea. Circa trenta podisti hanno partecipato con entusiasmo a questa fiaccolata che ha toccato i paesi di Montalto Dora, Borgofranco d'Ivrea, Quassolo e Tavagnasco con grande partecipazione di pubblico e ottimi punti ristoro in ogni località. La partenza da Ivrea ha visto l'accensione della fiaccola da parte dell'avvocato Antonio RAUCCI, presidente ANA di Ivrea. Entusiasmante l'arrivo a Settimo Rottaro: all'entrata del paese i podisti sono stati affiancati da uno stuolo di bambini che hanno accompagnato la fiaccola fino al centro del paese dove era in svolgimento il concerto della Fanfara ANA davanti ad un numeroso pubblico. Nel corso di un breve intrattenimento si è avuto un simpatico scambio di saluti e omaggi con gli esponenti dell'ANA ed i sindaci dei paesi attraversati dalla manifestazione. Un improvviso acquazzone ha poi imposto una veloce conclusione della serata..

Giornata di Sport & Divertimento

Quindicesima edizione della giornata di sport e divertimento domenica 26 agosto nella ormai nota regione Salamia, tutta tappezzata dagli striscioni Avis. Quest'anno per una serie di disguidi indipendenti dalla nostra volontà, il torneo di calcio si è disputato sul campo di Nomaglio, con conseguente disagio per giocatori e pubblico ed inoltre il pagamento del parcheggio ad Andrate non ha consentito un flusso di gente come le edizioni precedenti. Al pranzo sono intervenute comunque 180 persone che hanno apprezzato il tradizionale menù a base di polenta e spezzatino con salsiccia;. nel pomeriggio il Mago Miki ha intrattenuto con giochi e magie i piccoli presenti e i tornei di bocce e pinacola hanno riscosso un buon successo di partecipanti. Un grazie al sindaco Giulio ROFFINO che si è scusato per il disguido legato al campo di calcio per la preziosa collaborazione.

Corsa dei 5 Laghi

Domenica 2 settembre, ha preso il via la 30a edizione della Corsa dei 5 Laghi, come magistralmente organizzata dall'Avis-Ivrea, in collaborazione con la Podistica Dora Baltea. Record assoluto di iscritti (circa 500) i podisti che hanno percorso i 24,3 km, con partenza da Corso Massimo d'Azeglio ed arrivo in via dei Cappuccini, davanti alla nostra sede sociale. La premiazione degli atleti giunti al traguardo ha concluso questa riuscitissima manifestazione. Hanno partecipato un buon numero giovani atleti alla seconda edizione del "Memorial Fiorella Salussolia" e tutti sono giunti al traguardo, con tanto entusiasmo e partecipazione.

Cast 2Castagnate

Le castagnate AVIS si sono svolte a Vestignè il 21 ottobre, a Meugliano il 28 ottobre, a Strambino il 1° novembre, a Ivrea il 4 novembre ed a San Giorgio C.se l'11 novembre. Alternanti i risultati: deludente a Meugliano, positivo, secondo tradizione, a San Giorgio, Strambino e Vestignè. Di particolare interesse la manifestazione di Ivrea, svoltasi per la prima volta nei giardini di Corso Botta: la nuova ubicazione, in un punto di forte passeggio, ha contribuito ad una ottima riuscita della manifestazione, invertendo la tendenza negativa degli ultimi anni.

Natale AVIS 2007

Oltre la consueta distribuzione dei pacchi omaggio ai soci, avvenuta presso la sede sociale dal 3 al 15 dicembre, numerose iniziative teatrali sono state organizzate presso le sottosezioni, delle quali daremo ampio risalto nel prossimo paragrafo.

ATTIVITÀ DELLE SOTTOSEZIONI

Anche nel 2007 le sottosezioni si sono rivelate un validissimo strumento per svolgere l'attività associativa in tutto il vasto territorio in modo articolato e rispondente alle varie realtà locali. Tutte le sottosezioni hanno pienamente adempiuto a questo compito affiancandosi al Consiglio Direttivo nel portare nelle rispettive zone di competenza le manifestazioni da questo organizzate (gare di monopattino, castagnate, Natale AVIS, ecc...) ed integrandole con quegli aspetti utili a rendere la stessa rispondente alle esigenze locali. Ancora una volta il loro contributo si è quindi rivelato essenziale per una completa presenza sul territorio.

San Giorgio Canavese

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Roberto MEOTTO, che conta 69 donatori, è stata l'organizzazione della gara di monopattino a San Giorgio domenica 30 settembre, inserita nel campionato sociale; la castagnata domenica 11 novembre e domenica 2 dicembre, presso il Teatro Comunale di via Piave, lo spettacolo di cabaret "Cabarettissima 2007" di Elio BLESSENT, con Elio e i Farinej" di Sparone in occasione del Natale AVIS, in collaborazione con l'AIDO locale, con la distribuzione dei pacchi dono.

Strambino

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dalla capogruppo Maria Rosa BURLANDO, che è stata sostituita verso fine anno da Fernando GIANNINI, conta 382 donatori, è stata caratterizzata di due gare di monopattino, domenica 29 aprile a Strambino e domenica 9 settembre a Perosa C.se; la castagnata giovedì 1° novembre e domenica 16 dicembre, presso la saletta del Palazzo Municipale in occasione del Natale AVIS, con la distribuzione dei pacchi dono.

Valchiusella

L'attività svolta dalla sottosezione, che conta 145 donatori e guidata dal capogruppo Domenico RAVETTO ENRI, è stata l'organizzazione venerdì 24 agosto, in collaborazione con la Pro Loco e l'Associazione Sportiva, la gara di monopattino a Vistrorio, inserita nel campionato sociale; sabato 22 dicembre, presso il salone pluriuso di Vistrorio la Compagnia "Artisti per Caso" ha presentato la commedia brillante in due atti "Allogg con vista" di Antonio CAVALETTO, regia di Pino CESARIO con la distribuzione dei pacchi dono ai soci prima e dopo la commedia; domenica 23 dicembre, distribuzione dei pacchi dono a Vico C.se, presso la sede sociale. Verso fine anno anche in Valchiusella si è avuto l'avvicendamento del leader col passaggio dell'incarico a Lilia COMPAGNO.

Vestignè

L'attività svolta dalla sottosezione, guidata dal capogruppo Adriano AIBINO, che conta 98 donatori, è stata caratterizzata dall'organizzazione di una gara di monopattino venerdì 14 settembre a Vestignè nell'ambito del campionato sociale; la tradizionale castagnata domenica 21 ottobre in Piazza Caduti, con grande partecipazione di pubblico, anche grazie all'organizzazione di una caccia la tesoro e intrattenimenti vari; lunedì 22 ottobre, castagnata nelle scuole materna, elementari e medie. Infine venerdì 7 dicembre la Compagnia Teatrale "Tredici a Teatro" ha presentato la commedia teatrale in due atti "Spesiari per profession, galantom per vocassion", libero adattamento di "Ulisse Saturno, farmacista notturno" con la distribuzione del pacco dono prima e dopo lo spettacolo.

AssDilAssociazione Dilettantistica Gruppo Sportivo AVIS-Ivrea

Anche quest'anno il Gruppo Sportivo Podistico AVIS ha portato per le strade del Canavese il suo messaggio di solidarietà.

Diversi atleti si sono prodigati tutte le domeniche dell'anno agonistico per dare il meglio come portacolori del nostro gruppo sportivo.

Buono il piazzamento di alcuni dei nostri atleti più rappresentativi nelle varie categorie; fondamentale l'apporto dato per l'organizzazione della Corsa dei 5 Laghi.

  

IncontroXProvATTIVITÀ A LIVELLO PROVINCIALE, REGIONALE E NAZIONALE

Anche nel 2007 sono continuati i contatti con le altre AVIS dell'ASL9 sempre improntati su sincera amicizia e reciproca collaborazione.

Aderendo agli inviti dell'esecutivo provinciale, si è tenuto presso la nostra sede un incontro con le sezioni vicine: Agliè, Caluso, Castellamonte, Cuorgnè, Mazzè-Tonengo, Oglianico e Villareggia, per concordare posizioni comuni in occasione delle assemblee Provinciale, Regionale e Nazionale.