Andrate 2004

12MA GIORNATA DI SPORT E DIVERTIMENTO DI ANDRATE

La 12a edizione della giornata di sport e divertimento, tenutasi il 29 Agosto 2004, è stata caratterizzata dal bel tempo che ha reso ancora più piacevole e suggestivo l'incantevole centro sportivo andratese, che quest'anno ha avuto la fortuna di avere avuto qualche giornata di pioggia e di conseguenza il tappeto erboso è risultato verde e gradevole.

Come di consueto la giornata è iniziata con le gare del torneo di calcio intitolato alla famiglia Bertolino-Sado, tragicamente scomparsa nell'estate del 2001, di cui Paola Sado era una nostra attiva consigliera. Si sono contesi il bellissimo trofeo offerto dai famigliari della sfortunata famiglia, le squadre Veterani Avis Ivrea, il G.S. di San Giovanni Persiceto (BO), i Veterani Issogne Calcio e la fantasiosissima e folkloristica squadra dell'ex-Murphy's Pub, che al termine delle gare disputate risultavano vincenti secondo l'elenco sopra descritto. Quindi nuova vittoria dei veterani avisini (che confermano la loro strategia vincente anche con l'inclemenza del tempo che avanza). Fa piacere vedere giocatori di tutte le età, contendersi con entusiasmo e passione le sorti di questo atteso torneo.

Intorno alle ore 12,30 iniziava il tradizionale pranzo che ormai è diventato una vera tradizione, consistente in affettati misti, polenta, spezzatino e salsiccia, tomini bianchi e con aceto aromatico, frutta, torcetti e paste d'meglia e vino ed acqua a volontà. Anche quest'anno salone pluriuso pieno con circa 220 persone sedute ai tavoli.

In assenza del presidente Carazzato (arrivato nel primo pomeriggio dalle ferie), del vice-presidente Grazielli e del segretario Pignocco, l'ex-presidente Viglio prendeva la parola e ringraziava il comune di Andrate per la collaborazione prestata (anche se nessun rappresentante era presente) e la Pro-Loco di Andrate, presente con il presidente Maurizio Chioso e altri collaboratori. Prima dell'inizio del pranzo, Viglio ha consegnato 2 targhe ricordo a due ex-consiglieri e tuttora validi collaboratori che per molti anni hanno fatto parte del consiglio direttivo; sono Marco Giglio Tos e Luigi Olivieri, sempre presenti in tantissime manifestazioni e ancora attivi donatori della nostra sezione, croce d'oro il primo e distintivo con fronde il secondo. Nel pomeriggio, come di consueto hanno preso inizio le gare di bocce e pinacola che si sono protratte fino alle 18,30 circa e hanno visto primeggiare nelle bocce al primo posto Di Cristo con 6 punti e quoziente 54, al secondo posto Crosio con 6 punti e quoziente 43 ed al terzo posto Bertolino con punti 5 e quoziente 50. Nella gara di pinacola dopo agguerrite partite, giungeva al primo posto la coppia Capra-Vian, al secondo Baghi-Dalle ed al terzo Ceccotti-Thiebat Gisella.

Premi per tutti e grande soddisfazione per la bella giornata trascorsa in compagnia in questo splendido scenario che ci ospita da ben 12 anni. Un arrivederci al prossimo anno e un invito a tutte le persone di propagandare il dono del sangue ed avvicinare a questa splendida dimostrazione di solidarietà ed altruismo il maggior numero possibile di aderenti.